Traduttore Lingue Orientali

Hai bisogno di un servizio di Traduttore?

Traduzione lingue orientali, asseverazioni, interpretariato, transcreation, sono numerosi i servizi che ti permette di ottenere Imprendo!

Richiedendo un preventivo gratuito sarai ricontattato da chi nella tua zona effettua questi servizi e avrai la possibilità di scegliere l'offerta più conveniente.


Descrizione Traduttore Lingue Orientali

L’apertura prepotente dell’economia globalizzata ai mercati asiatici sta avendo anche notevoli conseguenze dal punto di vita linguistico. Se sotto l’aspetto economico i contatti fra i sistemi Paesi “occidentali” e quelli asiatici sono iniziati un paio di decenni fa e proseguono tuttora, negli ultimi anni si stanno intensificando, e stanno diventando sempre più proficui, quelli tra piccole e medie imprese e singoli professionisti. Per questo sta assumendo un’importanza non secondaria l’aspetto linguistico e di conseguenza i traduttori di lingua orientale.

Per avere un ottimo servizio di traduzione lingue orientali, tale da rispecchiare le richieste del cliente è necessario rivolgersi a professionisti del settore. Imprendo.org è il servizio che consente di entrare in contatto con le agenzie di traduzione a cui è possibile richiedere anche fino a 6 preventivi di spesa gratuiti.

Innanzitutto per lingue orientali si intendono il cinese, sia tradizionale che semplificato, il coreano ed il giapponese. Le difficoltà di tradurre testi sia che le lingue orientali siano target sia lingue di partenza è dovuto a molteplici fattori, tra cui c’è anche quello legato alle risorse software, fondamentali per procedere non solo al processo di traduzione ma anche a quello di trascrizione, impaginazione e stampa di documenti tradotti o da tradurre.

La differenza fondamentale con le scritture latine sta nel fatto che quelle orientali hanno un orientamento “su carta” dall’alto verso il basso. In secondo luogo i caratteri: segni completamente diversi dalle nostre lingue che hanno un origine comune e che sono lingue alfabetiche. Terzo fattore marcato di distanza è quello culturale: per tradurre un testo da o in coreano, giapponese o cinese è assolutamente necessario conoscere gli aspetti culturali di questo Paese che influenzano e creano modi di dire, espressioni, simbologia e tanto altro.

Riassumendo, potremmo dire che le discrepanze tra le lingue di origine latina e quelle asiatiche consistono in:

  • costrutti grammaticali non confrontabili
  • uso di caratteri specifici
  • grandi diversità culturali

In più bisogna tenere conto dei linguaggi tecnici, così come per ogni tipo di traduzione. Utilizzare la giusta terminologia in uno specifico settore costituisce una difficoltà importante, oltre al lessico ed alla sintassi così distanti.
Occorre quindi affidarsi ad agenzie collaudate e soprattutto che si servano di traduttori madrelingua e di comprovata esperienza nel settore delle traduzioni tecniche. Imprendo è il servizio che consente di mettersi in contatto con i professionisti in traduzione lingue orientali e richiedere loro fino a 6 preventivi gratuiti.





 

Trova il professionista per Traduttore Lingue Orientali nella tua zona